I Viaggi di Tenuta Santa Caterina: #Germania e #Norvegia

Il 2018 è iniziato viaggiando e si sa, i viaggi portano sempre una ventata di novità. Tenuta Santa Caterina è volata prima in Germania, dove ha potuto affiancare gli importatori in degustazioni dedicate ai nostri vini. Abbiamo conosciuto nuove persone, nuovi operatori del settore. La Germania è un Paese interessante, con una cucina molto ricca e particolare, perfetta in abbinamento alle nostre Barbere VignaLina e Setecàpita.
Poi siamo volati in Norvegia, precisamente ad Oslo dove ad attenderci c’era il nostro caro amico Alex Bruvoll: un gigante buono, è il modo in cui spesso lo descriviamo. Un uomo colto, molto preparato e soprattutto grande conoscitore di vini. È il nostro importatore in Norvegia e, quando riesce a ritagliarsi un po’ di tempo, viene a trovarci. Questa volta siamo andati noi da lui e non potevamo aspettarci un “Benvenuto” migliore da Oslo.
I nostri vini destano sempre curiosità ed interesse durante le degustazioni con i clienti, soprattutto all’estero. Durante i wine-tasting, vengono poste sempre molte domande sul territorio, sui vigneti, sulla tecnica di conduzione, sulla vinificazione e sull’invecchiamento. Gli abbinamenti con il cibo italiano sono infine argomento di grande interesse, con vivaci dibattiti e domande molto curiose, a volte sorprendenti.
Dopo degustazioni guidate e nuovi contatti, siamo tornati in Italia, carichi di idee e di emozioni positive che il contatto diretto con il cliente è sempre in grado di assicurare. Presto vi aggiorneremo sulle prossime tappe, che porteranno i vini di Tenuta Sanata Caterina fino in Estremo Oriente!