Navlè è…

Navlè, con l’accento aperto, lascia spazio all’immaginazione e richiama il vento che attraversa i filari dell’omonimo vigneto di Nebbiolo. È così che veniva chiamato questo Cru che da sempre ha dato i risultati migliori. Un omaggio alla tradizione dei Colli Divini per ricordarci sempre delle radici profonde che guidano il nostro cammino. Navlè non è solo un sogno, ma una sfida, quella di dimostrare che anche in Monferrato il Nebbiolo può puntare all’eccellenza.

Presentazione ufficiale e degustazione a Vinitaly Verona dal 9 al 12 aprile, Padiglione 8 Stand E8/E9 Desk 21.