Vendemmia 2 – L’inizio potente dei Rossi 2017

Le analisi parlano chiaro: le tre settimane anticipate di questa vendemmia rimangono costanti anche per i vini rossi. Concentrazione e struttura non mancheranno e i tannini saranno certamente maturi. Anche nei vitigni rossi (Grignolino, Barbera, Freisa e Nebbiolo) i grappoli e gli acini sono rimasti piccoli. Le viti stressate (e un po’ di stress fa bene anche a loro!) dalla siccità e dal caldo hanno concentrato le loro forse per produrre poca uva sana e matura. A fine agosto abbiamo iniziato a staccare i primi grappoli di Barbera e Grignolino: certo se la maturazione continua inarrestabile forse finiremo la vendemmia quando negli altri anni ci accingevamo ad iniziarla. È ancora difficile prevedere quale sarà il risultato, ma non mancheremo di darvi notizie in merito a questa bizzarra annata 2017!